LA TRESCA: in ANTEPRIMA il NUOVO VIDEO

LA TRESCA: in ANTEPRIMA il NUOVO VIDEO

Tradizione folk dai richiami irish che tanto fanno taverna e buona compagnia. Si consuma la vita così come si consuma la musica nel tempo che oggi, quasi ovunque, scorre alla ricerca di qualche futuristica invenzione… loro invece saranno sempre baluardi e conservatori di un suono vero e suonato, per sempre voce e anima di questa grande tradizione che è figlia di lontane leggende del popolo contadino. La Tresca torna in scena con questo nuovo singolo che dedicano all’amico “Il Barba”: si intitola “Vento di protesta”, canto di nostalgia, ballata folk dai tenui contorni combat, che non allude in prima lettura a niente di sociale e di politico, mostrando invece quelle radici umane di un compagno, modello di quel certo modo di stare al mondo che contraddistingue la loro filosofia prima ancora che la musica che portano in giro per il mondo in una carriera lunga quasi 20 anni.
“Sei migliorato invecchiando, come il vino, ed oggi nessuno può sapere dove sei e con chi sei ma quello che tutti noi possiamo fare è di augurarti un grande brindisi con del buon vino!”

 

In ANTEPRIMA vi mostriamo questo nuovo video pubblicato dalla RadiciMusic, antipasto e messaggero di un nuovo disco che vedrà la luce nel prossimo autunno-inverno. E se il tour li sta portando sempre più spesso oltre i confini italiani, la loro musica resterà per sempre figlia di questa terra partigiana, di questo popolo di provincia e di questa vita che non passa per le morali della televisione.

Giancarlo Susa