Al via il “10 Tour” di Alessandra Amoroso

Al via il “10 Tour” di Alessandra Amoroso

Alessandra Amoroso, un viaggio lungo dieci anni, una festa a colori che attraversa l’Italia.

Il 5 marzo con un sold out al PalaAlpitour di Torino, ha spiccato il volo il “10 Tour 2019” di Alessandra Amoroso, un percorso fatto di emozioni attraverso la musica dell’artista, che si terrà nei grandi palasport delle principali città italiane. Non solo un appuntamento imperdibile per chi la segue ormai dagli esordi, ma anche la prima occasione di poter ascoltare dal vivo alcuni dei brani estratti dal nuovo successo discografico della Amoroso, “10”.

Trentadue sono le città in cui approderà la Amoroso, ventisei le canzoni in scaletta, dieci gli anni di carriera della cantante. Migliaia sono i fan che la seguono da sempre e a cui lei deve tutto. E proprio come ringraziamento speciale per loro che la torunée girerà in lungo e largo lo stivale per tutta la primavera, andando incontro a chiunque voglia ascoltarla live. “Grazie per questi dieci anni, io ho sempre trovato tanta gente dalla mia parte e io ci sarò sempre. Sono fragile ma non debole, ho creduto nei sogni restando con i piedi ben saldi nella campagna umida”.

Una scaletta con tutti i più grandi successi della giovane cantante salentina la quale si chiude con “Forza e coraggio” non a caso, brano molto significativo come lei stessa ha spiegato alla stampa.“Visto tutto ciò che accade, è tempo di fare proprio con ‘forza e coraggio’ la scelta giusta, quella dell’amore e non dell’odio”. Perchè tutto lo show ha il sapore di un “manifesto”, un inno alla pace e alla solidarietà, in tempi storici non del tutto semplici a riguardo.

Ecco la scaletta originale suonata il 5 marzo 2019, tenendo presente che, in base alle circostanze, l’organizzazione potrebbe decidere di modificarla o sostituirla: La stessa, Fidati ancora di Me, Avrò cura di tutto, Sul ciglio senza far rumore, Dalla tua parte, La gente non sei tu, Cadere piano, Comunque andare, Immobile, Stupida, Stella Incantevole, Estranei a partire da ieri, Senza nuvole, Urlo e non mi senti, Niente, Ti aspetto, È vero che vuoi restare, Amore puro, Difendimi sempre, Trova un modo, La vita in un anno, Buongiorno, Declinami l’amore, Simmetria dei desideri, Se il mondo ha il nostro volto, Il mio stato di felicità, Vivere a colori, Ogni santissimo giorno, Forza e coraggio.

Come si può vedere, oltre ai singoli e ai brani estratti da “10” sarà possibile ascoltare anche alcuni dei pezzi più celebri della discografia di Alessandra Amoroso, così da ripercorrere con lei i 10 anni di carriera che hanno caratterizzato la preparazione di questo tour speciale. “10” è il sesto disco di inediti della cantante, composto da 14 brani inediti firmati da produttori del calibro di Dario “Dardust” Faini, Federica Abbate, Daniele Coro e Roberto Casalino. L’album ha recentemente ottenuto un disco d’Oro.

Ecco l’elenco completo delle imperdibili date del 10 Tour di Alessandra Amoroso. I biglietti di alcuni degli eventi sono ancora disponibili in prevendita su www.ticketone.it e gli store fisici autorizzati.

  • 7 marzo 2019, Perugia, PalaBarton
  • 10 marzo 2019, Milano, Mediolanum Forum
  • 13 marzo 2019, Genova, RDS Stadium
  • 15 marzo 2019, Casalecchio di Reno (BO), Unipol Arena
  • 16 marzo 2019, Ancona, PalaPrometeo Estra
  • 20 marzo 2019, Roma, PalaLottomatica
  • 21 marzo 2019, Roma, PalaLottomatica
  • 23 marzo 2019, Eboli (SA), PalaSele
  • 24 marzo 2019, Reggio Calabria, PalaCalafiore
  • 26 marzo 2019, Acireale (CT), Pal’Art Hotel
  • 27 marzo 2019, Acireale (CT), PalArt Hotel
  • 29 marzo 2019, Bari, PalaFlorio
  • 30 marzo 2019, Roseto degli Abruzzi (TE), PalaMaggetti
  • 1 aprile 2019, Milano, Mediolanum Forum
  • 2 aprile 2019, Milano, Mediolanum Forum
  • 4 aprile 2019, Courmayeur (AO), Forum Sport Center
  • 6 aprile 2019, Padova, Kioene Arena
  • 7 aprile 2019, Trieste, PalaRubini Alma Arena
  • 9 aprile 2019, Trento, Teatro Auditorium Santa Chiara
  • 10 aprile 2019, Padova, Kioene Arena

 

Dopo la fine del tour, il 20 luglio al Cinecittà World di Roma, la cantante ricambierà il grande abbraccio del suo pubblico con un ‘megaraduno’.

Redazione