Joan Thiele opening act dei Lukas Graham al “Postepay Rock in Roma 2016”

La band danese composta da Lukas Graham (voce), Mark Falgren (batteria), Magnus Larsson (basso) e Kasper Daugaard (tastiera), si esibirà sul “White Stage” dell’Ippodromo delle Capannelle per una delle due date italiane.

Lo straordinario singolo d’esordio “7 Years” ha conquistato la vetta delle classifiche dei brani più venduti nel Regno Unito per oltre 5 settimane: nel nostro Paese il brano è passato in sole 3 settimane dalla certificazione ORO a PLATINO, oltre ad arrivare nella top 3 dei brani più suonati delle radio Italiane.

Ma Lukas Graham non è solo numeri. Nato a “Christiania”, famosa comunità hippie di artisti nel centro di Copenhagen, ha sviluppato un talento naturale per canzoni oneste e toccanti, come testimonia “7 Years”: uno sguardo al passato e al futuro dedicato a suo padre, morto all’età di 61 anni.

Lo show sarà preceduto dalla giovane JOAN THIELE. Nata in Italia, si è fatta conoscere al pubblico grazie alla cover di Drake “Hotline Bling”, entrata nella viral chart di Spotify. Fin dall’infanzia ha trascorso una vita nomade che le ha regalato un gusto musicale internazionale, un connubio creativo con sfumature stilistiche che non possono lasciare indifferenti. A marzo, durante la sua permanenza in America, ha presentato alcuni brani dal vivo al South by Southwest (SXSW), il noto festival americano dedicato alla musica, al cinema e all’innovazione che si tiene ogni anno ad Austin.

Il suo ultimo singolo, “Taxi Driver”, prodotto da Andre Lindal e Anthony Preston (già produttori di importanti artisti americani tra cui Will i am e  Gwen Stefani), è già un successo. Un brano scritto da Joan Thiele durante un viaggio a New York.

“Amo ascoltare i racconti degli estranei e a New York sono rimasta affascinata dai racconti dei taxisti. Saltavo da un taxi all’altro e facevo mille domande ai guidatori  per scoprire le loro storie, quasi volevo che il viaggio non finisse mai”  – spiega Joan – “Così la destinazione non era più una via, il mio desiderio era solo ascoltare un racconto di chi,  solitamente in silenzio,  ha tanta cose da rivelare  e che potrebbe stare a parlare per ore. Da questa esperienza è nata Taxi Driver”.

L’appuntamento con LUKAS GRAHAM, opening act Joan Thiele, è per martedì 21 giugno al Postepay Rock in Roma 2016  (White Stage).

Rispondi