“Porcellana” per Noemi, il nuovo singolo da oggi in radio

Da oggi, venerdì 13 aprile, è in radio “PORCELLANA”, il nuovo singolo di NOEMI estratto dall’album d’inediti “LA LUNA” (Sony Music). Il brano, che da oggi è disponibile in radio e in digitale anche nella speciale versione SHABLO REMIX, è stato scritto da Emiliano Cecere e Diego Calvetti, e affronta con tatto e delicatezza un tema molto diffuso e personale come quello degli attacchi di panico.

Nel comunicato stampa Noemi lo descrive così: “Ci potrebbero essere mille e un modo per raccontare gli attacchi di panico in musica ed io mi sento ferrata sull’argomento. Il titolo rimanda all’immagine della testa fragile come la Porcellana che esprime benissimo come ci si possa sentire in quei momenti dove le emozioni prendono il sopravvento, facendoti sentire nuda e fragile”.

L’album “LA LUNA” è un album variegato e versatile, in cui convivono diversi arrangiamenti e generi: il rock, l’elettronica, ma anche il blues, il cantautorato e perfino il country come in “My good, bad and ugly”. Un disco molto femminile, coraggioso e sentito, dove una Noemi inedita si rimette in gioco sperimentando nuove sonorità e rivelando al pubblico lati inaspettati.  Arriva a due anni distanza dall’ultimo “Cuore d’artista” ed è composto da 13 brani inediti, tra cui “Non smettere mai di cercarmi”, canzone presentata sul palco della 68a edizione del Festival di Sanremo.

Noemi torna anche live e parte con 2 anteprime a Milano, Teatro degli Arcimboldi il 29 maggio e a Roma, Parco della Musica il 30 maggio per poi proseguire con altri 5 appuntamenti estivi il 1 giugno a Palais di Sant Vincent (AO), il 1 luglio al Largo di Porta Grande di Castellana Grotte (BA), 21 luglio a Piazza Salandra di Nardò (LE),  29 luglio Sanfront a Pian Pilun (CN) e il 5 agosto Piazza Kennedy a Pagliare del Tronto (AP).

 

I biglietti per le date, prodotte e organizzate da F&P Group, sono disponibili in prevendita su TicketOne (www.ticketone.it) e nei punti vendita abituali (info: www.fepgroup.it)

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*