Follow Us

Come Vorrei si fa spazio nell’inconscio.

dalise come vorrei

COME VORREI è il nuovo inedito e brano di Dalise. Con questa canzone l’artista pone l’accento sul fatto che ancora oggi il corpo delle donne è ricoperto di pregiudizi, stigmatizzazioni e significati che ostacolano la ricerca della felicità a cui tutti, uomini e donne, hanno diritto. Il brano segna per la cantautrice l’inizio di una nuova collaborazione con Roberto Vernetti, produttore artistico di Malika Ayane, Anna Oxa e Patty Pravo.

Il videoclip ufficiale del brano è caratterizzato da un’atmosfera onirica e Dalise è collocata in uno spazio indefinito dove ha luogo un dialogo introspettivo con se stessa e il suo corpo diventa protesi e sottotesto della canzone, grazie anche alle coreografie di Alessia Losavio. Abbiamo avuto il piacere di incontrarla e scambiarci qualche battuta. Benvenuta da tutti gli amici di Blogmusic:

Quale disco consiglieresti ai tuoi ascoltatori per conoscerti meglio?

Decisamente “Diva” di Annie Lennox

Com’è nata l’idea di “Come Vorrei” e hai lavorato da sola o in team?

Ero a Ginevra per dei concerti e scrissi sul mio quaderno della canzoni “Come vorrei togliermi di dosso tutto il peso dell’umanità”. E’ la prima frase del ritornello. Poi, come al solito negli ultimi 7 anni, è cominciato il dialogo sul brano con Stefano Zanchetti e dopo aver concluso il provino, durante la prima quarantena del 2020, ho conosciuto Roberto Vernetti, che successivamente si è occupato della produzione musicale. Direi decisamente un lavoro di squadra.

Cosa ti ha spinto a creare un videoclip simile con le coreografie di Alessia Losavio?

Sentivo la necessità di comunicare col corpo quello che dicevo con la canzone. Uso il mio corpo come strumento di supporto a ciò che sono e ciò che penso. Alessia ha interpretato e decodificato il senso della canzone, il messaggio e le parole, in maniera eccellente. Amo questo video come amo la canzone. Un lavoro di squadra anche qui.

Nel futuro pubblicherai un vero e proprio progetto?

Il progetto del 2021 è quello di pubblicare un singolo alla volta fino a estate inoltrata. L’anno che è appena finito mi ha insegnato che posso progettare chi voglio essere, ma non quando….quindi io e la mia squadra siamo pronti a grandi cose. Vedremo col passare dei mesi quali strade sarà meglio percorrere.

Biografia

DALISE è il nome d’arte di Maria Teresa D’Alise, cantautrice e interprete. Lavora al fianco di Maurizio Battista e Gabriele Cirilli nei loro spettacoli teatrali. Nel 2015 vince il Festival di Castrocaro con il brano “Nuvole nella testa” e si aggiudica il primo posto anche al Festival della canzone italiana a New York, poche settimane più tardi. Pubblica nel 2016 per Universal il brano “Ho!” affermandosi sempre più come personaggio eclettico e dalla scrittura ironica e riflessiva allo stesso tempo. E’ la stella di The Voice of Italy 2018 che brilla nel team di Albano Carrisi con l’interpretazione di un successo di Katy Perry “Roar”. Ospite a Mestre e Trieste al Festival Show 2018 con il brano dell’estate “Voglia di te”. Partecipa a programmi tv come Scanzonissima, B come Sabato e canta per la maratona Rai di Telethon. Nel 2019 pubblica tre singoli “Adesso tocca a me” , “Lontano” e “Semplicemente e basta”.
Il nuovo brano di Dalise dal titolo “Come vorrei” (The Web Engine) è disponibile in digitale dal 25 novembre e in radio dal 4 dicembre.

Facebook: https://www.facebook.com/dalisemusica

Instagram: https://www.instagram.com/dalise_official/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.