Follow Us

Té ALLA CANNELLA una sequenza di profumi e fotografie

wild the alla cannella
Disponibile in rotazione radiofonica e su tutte le piattaforme di streaming
“TÈ ALLA CANNELLA”, nuovo brano di Alessandra Wild, in arte WILD.

Un viaggio in macchina, una camminata a dicembre, il profumo sprigionato da un tè caldo: l’amore ha forme e odori molteplici, infiniti e bellissimi, e il nuovo brano di WILD dal titolo “TÈ ALLA CANNELLA” è proprio questo, una sequenza di fotografie e profumi che sanno della persona amata.
Spiega la giovane artista a proposito del nuovo singolo: «Sono in un universo parallelo in cui posso essere chi voglio io e dettare le mie regole, dove le parole mi arrivano come immagini un po’ a caso e spetta a me ordinarle cercando di comporre qualcosa di artistico, folle e non abitudinario con un filo di no-sense che rispecchia il mio carattere».Il videoclip di “Tè alla cannella”, diretto da WILD e registrato dalla PopMusicLabel, ha come protagonista l’artista stessa, lei soltanto, intenta a compiere movimenti dinamici e a tratti passionali, come mandare a fuoco un fiore, ballare e camminare in mezzo a un immenso campo fiorito.

Abbiamo avuto il piacere di parlarci e scambiare qualche battuta al riguardo.

– Ciao Alessandra. Perchè hai deciso di tenere il tuo cognome come nome d’arte?

Ciao! Fa parte di me, mi rappresenta. Mi piace il suo significato e il fatto che sia corto, d’impatto.

– Di cosa parla il tuo nuovo singolo, Tè alla cannella, e come è nato?

“Tè alla cannella” nasce in una monotona giornata di quarantena, quando con la mente ripensavo a tutte quelle piccole cose bellissime che data la situazione non era possibile vivere. Così molto semplicemente ho provato a concretizzare sottoforma di immagini, tutti i miei pensieri e le mie sensazioni. Piano piano il brano a iniziato a prendere vita.

La vita è un viaggio di cui l’amore fa parte in maniera determinante, vista la mia giovane età senza dubbio non parlo di meta ma vivo il presente e il momento. L’amore è come un viaggio, perciò mi piaceva anche l’idea di “dimostrarlo” geograficamente in giro per il mondo e in qualsiasi stagione dell’anno.

– Hai altri brani nel cassetto che farai uscire a breve?

Assolutamente sì! Tè alla cannella” non esce come brano singolo, ma fa parte di un EP musicale, nei prossimi mesi usciranno infatti altre mie canzoni con rispettivi videoclip.

– Quali sono gli artisti a cui ti ispiri?  

Ascolto veramente di tutto, infatti non mi piace focalizzarmi su un unico genere musicale, bensì lasciarmi sorprendere da qualunque tipo di canzone. Mi ero avvicinata molto al genere Soul ascoltando artisti come Etta James e Aretha Franklin. Ultimamente sto ascoltando molti artisti della scena italiana come Ernia, Frah Quintale o Gazzelle; trovo i loro testi incredibili! 

– Qual è il tuo più grande sogno?

Onestamente? Essere felice, di quello che sono e di quello che faccio. Raggiungere i miei obiettivi, che siano incentrati sulla musica e non.

Biografia
Alessandra Wild, in arte WILD, nasce il 15 maggio del 2001 in Svizzera (TI). Nel 2018 si esibisce nella finale del programma svizzero “Kids Voice Tour” davanti ad una giuria professionale come Patrick Fiori e Christophe Willem. Inoltre, ha partecipato nel 2016 al Musical di Romeo&Juliet. Avendo finito un percorso di composizione musicale vuole lanciarsi con la sua musica, una combinazione di sarcasmo e giochi di parole, trattando vari temi ricorrenti come gli amori in tutte le sue sfumature, per realizzarsi nel mondo musicale e far divenire la musica più di una passione/hobby.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.